Come e quando utilizzare i messaggi subliminali nella copia dell’annuncio myblog.it

ritardante naturale


Scrivere un testo pubblicitario diventa rapidamente una seconda natura per l’esperto di marketing di ricerca a pagamento. Tende ad essere uno dei componenti più semplici e diretti della struttura e della strategia PPC: Ad Copy = Messaging.

Fatto.

Tuttavia, con l’evoluzione del nostro settore, anche il modo in cui scriviamo il testo pubblicitario rimane una delle poche costanti che non subisce molti cambiamenti.

Anche se tutti possiamo tirare un sospiro di sollievo, è importante riconoscere che non possiamo accontentarci dei componenti “facili” della ricerca a pagamento. Dobbiamo rimanere diligenti nel continuare a migliorare la nostra comprensione di come creare annunci che influenzano il nostro pubblico di destinazione.

Come marchi e inserzionisti, siamo spesso così concentrati sulla creazione di testi pubblicitari che coprano ciò che vogliamo dire, ma cosa vogliamo che provino gli utenti?

Messaggi subliminali è definita come “la psicologia inadeguata a produrre consapevolezza cosciente ma in grado di evocare una risposta”. E può essere una potente aggiunta al tuo arsenale di copywriting pubblicitario.

Ecco tre semplici modi per parlare ai consumatori a livello inconscio utilizzando la messaggistica subliminale nella copia dell’annuncio per evocare una risposta.

1. Crea un senso di urgenza

È comune vedere frasi come “Acquista ora!” utilizzato nel testo pubblicitario per indicare un chiaro invito all’azione. La componente meno ovvia, ma non per questo meno importante, può derivare dalla creazione di un invito all’azione attraverso un senso di urgenza subliminale.

Un modo per farlo è utilizzare i parametri di personalizzazione degli annunci, come personalizzatori conto alla rovescia, che ti consentono di aggiungere un conto alla rovescia ai tuoi annunci.

Questo è perfetto per creare FOMO (Fear Of Missing Out) quando si promuove un evento imminente o si esegue uno sconto (a tempo limitato o sempreverde).

I parametri di personalizzazione del conto alla rovescia possono essere aggiunti a più componenti di un annuncio, inclusi titolo, testo e percorso.

L’intenzione è quella di far sentire l’utente come se ci fosse un tempo limitato per completare il processo di conversione e amplificare la necessità di non perdere l’opportunità di farlo.

Li ho trovati particolarmente efficaci attraverso il remarketing.

Un’altra strategia consiste nell’utilizzare un linguaggio specifico per il testo pubblicitario come “tempo limitato”, “rifornimento limitato”, “ultima possibilità” o “molto richiesto”.

Questo, ancora una volta, crea quel senso di urgenza che questo prodotto o promozione potrebbe esaurirsi in qualsiasi momento.

Questa potenziale perdita di opportunità può creare la necessità di “comprare ora” che sostituisce la necessità di pianificare l’acquisto, attendere un prezzo migliore o valutare più attentamente se si tratta di qualcosa che desiderano o meno.

Da queste due tattiche, potresti effettivamente aspettarti un aumento del CTR e del tasso di conversione.

2. Personalizzazione e connessione degli annunci

Gli annunci personalizzati possono davvero parlare a un consumatore e aiutare a creare quella sensazione di connessione con il tuo marchio che stai cercando di realizzare.

Prova a usare inserimento di parole chiave nel testo dell’annuncio, dove la parola chiave con corrispondenza, in base alla query di ricerca dell’utente, verrà inserita dinamicamente nel testo dell’annuncio.

Ciò è possibile all’interno del titolo, del testo o del percorso dell’URL dell’annuncio.

Puoi pensare all’inserimento di parole chiave come al modo di ricerca a pagamento per rispecchiare qualcuno: una tattica psicologica comune per copiare o rispecchiare a qualcuno il loro comportamento verbale o non verbale per creare inconsciamente una sensazione di familiarità e fiducia.

Anche se è probabile che tu veda un aumento del CTR da questa tattica, ci sono altri vantaggi aggiuntivi nell’utilizzo dell’inserimento di parole chiave.

Ciò può includere punteggi di pertinenza migliori dagli algoritmi dei motori di ricerca, che possono portare a punteggi di qualità più elevati e miglioramenti nel ranking dell’annuncio e CPC potenzialmente anche più bassi.

La parola chiave inserita apparirà anche in grassetto nel testo dell’annuncio, attirando immediatamente l’attenzione dell’utente sulla parte che è rilevante e gli sembrerà più familiare.

3. Usa un linguaggio strategico e intenzionale

Assicurati che il linguaggio del testo pubblicitario sia strategico e intenzionale. Pensa se gli utenti saranno più o meno propensi a fare clic (e convertire) con piccole modifiche alla formulazione o alla lingua che stai utilizzando.

Vediamo l’uso del modificatore “99 cent” per i prezzi ora come standard del settore e best practice (ad es. Utilizzo di $ 19,99 invece di $ 20,00 per i prezzi).

Tuttavia, ci sono altri modi per aggiornare la retorica per renderla più allettante.

Uno scenario è quando stai eseguendo una promozione, ad esempio una promozione “Sconto del 50%” nella tua copia dell’annuncio.

Anche se questa è un’ottima promozione, prova a testare per vedere se l’utilizzo del linguaggio Buy One Get One (BOGO) nella tua copia dell’annuncio aiuta a migliorare i tuoi CTR e i tassi di conversione.

Questa potrebbe essere un’offerta più incentivante per i consumatori e viene fornita con il bonus aggiuntivo per l’inserzionista di indurre il consumatore ad acquistare più prodotti e generare maggiori entrate con BOGO, invece di offrire un singolo prodotto con uno sconto del 50% .

Un altro esempio è considerare la promozione stessa: se si tratta di uno sconto in dollari, uno sconto in percentuale sembrerebbe “più grande” per un consumatore, anche se il valore effettivo dello sconto è lo stesso?

O vice versa?

Considera da cosa l’utente sarà più catturato ed evoca la risposta che stai cercando.

Punti chiave

Mentre crei e/o rivaluta la tua strategia per scrivere testi pubblicitari influenti, considera le tattiche subliminali che evocano una risposta dai tuoi consumatori a livello inconscio.

Sia che tu stia tentando di creare un senso di urgenza o FOMO, scrivere un annuncio personalizzato o essere intenzionale su come il linguaggio del tuo annuncio pubblicitario risuona con il tuo pubblico di destinazione, non aver paura di essere creativo e testare il linguaggio del testo pubblicitario che è al di fuori di la norma – o almeno, la tua norma.

Cerca di fare appello a un senso di fedeltà al marchio, creare messaggi riconoscibili attraverso l’umorismo, creare un’aria di esclusività o persino evocare un senso di nostalgia.

In definitiva, l’obiettivo finale è considerare attentamente chi è il tuo pubblico di destinazione e qual è il modo migliore per influenzarlo e connettersi con loro attraverso 180 caratteri.

Come e quando utilizzare i messaggi subliminali nella copia dell’annuncio myblog.itultima modifica: 2021-09-29T01:17:16+02:00da tecnocloude
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento